CRESCITA – LE NOSTRE PROPOSTE

Come un’Europa di progresso potrà avere un effetto leva per il nostro Paese Da trent’anni l'Italia cresce poco o nulla.  Questo si traduce in un'insufficienza di posti di lavoro e in redditi che aumentano molto poco.  Nel 2018 il nostro livello di PIL pro-capite in termini reali era simile al 1999, in media oggi guadagniamo [...]

EUROPA E TERRITORI – LE NOSTRE PROPOSTE

Un nuovo patto con città e comuni per rilanciare l’integrazione politica Il successo dell’integrazione europea dipenderà sempre più dalla capacità di realizzare al livello locale, quello più vicino ai cittadini, le priorità politiche stabilite a Bruxelles. È vitale quindi un nuovo patto tra l’Europa e le città e i piccoli comuni, che sono i luoghi [...]

Decreto sicurezza, Europa e integrazione

Il decreto sicurezza non è altro che un brutto spot elettorale, senza visione, senza prospettive. Basta non soffermarsi alla superficie e immaginarne le ovvie conseguenze, a partire dalla protezione umanitaria. Per ovvie ragioni di minimo rispetto dei diritti umani i potenziali beneficiari di questa forma basilare di protezione non possono essere rimpatriati nel loro paese [...]

Non un reddito, ma un welfare di cittadinanza

L'avvento di nuove tecnologie digitali sta trasformando giorno dopo giorno la nostra società e modificando il nostro modo di interagire, fare business e concepire il mondo del lavoro. La maggior parte di noi ha percezione diretta della trasformazione digitale in quanto consumatore: accade quando acquistiamo prodotti attraverso il web o le app, quando vogliamo comunicare [...]

Elezioni in Baviera, basta davvero un tocco di verde per rilanciare i progressisti europei?

I titoli odierni dopo le elezioni in Baviera rappresentano una sorta di sospiro di sollievo collettivo. Gli xenofobi anti europeisti non hanno sfondato mentre il frame narrativo si sposta sulla vittoria dei Verdi. Un passaggio importante che -assieme alle elezioni svedesi e in precedenza a quelle olandesi- ci regala un  panorama piuttosto variegato rispetto al [...]

School Firenze 2018 – Il programma

FEPS - EuDem School 2018 Firenze, 29-30 giugno 2018 Appunti per un programma progressista europeo. Euro, lavoro, immigrazione: salviamo l’Italia e l’Europa da populismi e sovranismi Programma Venerdì 29 giugno Istituto Universitario Europeo - Villa Salviati, Fiesole 15:00-16:30 Interventi di Claudio De Vincenti, già Ministro Coesione e membro Comitato Scientifico FEPS Riccardo Nencini, senatore e segretario [...]

La Regione e l’Europa, due miliardi in meno?

Con l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea, dopo il 2020 il Veneto rischia di perdere 2,1 miliardi di fondi strutturali comunitari. È un argomento che va affrontato apertamente, aspettando anche il prossimo Governo che, in sede di Commissione, dica quale scenario intende sostenere: più o meno Europa? L’allarma arriva dal gruppo regionale del Partito Democratico, [...]