Associazione Eudem, work in progress

logo_eudemA un mese dall’assemblea fondativa di Modena, l’associazione EUdem ha avviato formalmente i propri lavori.

Nella prima riunione del consiglio direttivo, giovedì 6 ottobre, sono stati eletti presidente Francesco Cerasani e co-presidente Benedetta Brighenti.

Il direttivo (clicca qui per la composizione completa) ha dato le prime indicazioni sulle attività di organizzazione, comunicazione e formazione che impegneranno l’associazione nelle prossime settimane.

 

Ecco un breve aggiornamento sulle nostre priorità:

Schede di informazione

Oltre all’impegno diretto per promuovere il Sì al referendum costituzionale, tra i primi passi dell’associazione ci sarà la redazione di brevi schede di spiegazione sulle principali tematiche europee, che possano essere di fruizione diretta, in aggiornamento wiki e con la possibilità di essere personalizzate su richieste specifiche dai territori e dai circoli. Le schede avranno natura soprattutto politica, nell’obiettivo di fornire una visione progressista europea su questioni essenziali per i cittadini e per il lavoro territoriale dei circoli.

Blog e commenti sull’attualità europea

Il blog sarà centrale nella strategia di Eudem. Ogni membro sarà libero di scrivere o di proporre articoli, di promuovere dibattiti e conversazioni. Il blog sarà anche il luogo di espressione verso l’esterno della linea politica dell’associazione. Entro gennaio verrà aggiornato con una nuova versione che renderà più facile raccogliere adesioni, inviare newsletter agli iscritti, promuovere fund-raising. Accanto al blog e al gruppo facebook oggi esistente, a breve saranno lanciate una pagina facebook ed un account twitter.

Iniziative di formazione

Dopo il referendum costituzionale ci concentreremo su iniziative territoriali di presentazione dell’associazione e – entro l’inizio della primavera – organizzeremo alcune European School tematiche, in aree diverse del Paese, riproponendo il modello orizzontale e di circolarità della discussione che era stato utilizzato in occasione delle precedenti scuole di formazione a Bruxelles.

Se ti piace il progetto Eudem, vuoi aderire e portare il tuo contributo clicca qui

Se vuoi incontrarci di persona, potrai anche trovarci in occasione della prossima manifestazione nazionale del Partito Democratico a Roma, sabato 29 ottobre, e a Firenze durante la prossima Leopolda.

 

 

Un pensiero su “Associazione Eudem, work in progress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *