Decreto sicurezza, Europa e integrazione

Il decreto sicurezza non è altro che un brutto spot elettorale, senza visione, senza prospettive. Basta non soffermarsi alla superficie e immaginarne le ovvie conseguenze, a partire dalla protezione umanitaria. Per ovvie ragioni di minimo rispetto dei diritti umani i potenziali beneficiari di questa forma basilare di protezione non possono essere rimpatriati nel loro paese [...]

Non un reddito, ma un welfare di cittadinanza

L'avvento di nuove tecnologie digitali sta trasformando giorno dopo giorno la nostra società e modificando il nostro modo di interagire, fare business e concepire il mondo del lavoro. La maggior parte di noi ha percezione diretta della trasformazione digitale in quanto consumatore: accade quando acquistiamo prodotti attraverso il web o le app, quando vogliamo comunicare [...]

Elezioni in Baviera, basta davvero un tocco di verde per rilanciare i progressisti europei?

I titoli odierni dopo le elezioni in Baviera rappresentano una sorta di sospiro di sollievo collettivo. Gli xenofobi anti europeisti non hanno sfondato mentre il frame narrativo si sposta sulla vittoria dei Verdi. Un passaggio importante che -assieme alle elezioni svedesi e in precedenza a quelle olandesi- ci regala un  panorama piuttosto variegato rispetto al [...]

Le liste transnazionali al Festival di Sanremo

Causa la passione per la canzone italiana del nostro presidente, Francesco Cerasani, il direttivo EuDem è stato "invitato" a seguire il Festival di Sanremo. La disciplina prima di tutto, quindi alle 21 tutti davanti al televisore con il nostro bravo secchiello di pop-corn e WhatsApp aperto per i commenti. Però, restiamo degli inguaribili europeisti. Martedì [...]

Unione europea, il malessere del consenso italiano

di Lorenzo Ammirati Attacchi speculativi, frontiere, spirali inflazionistiche, guerra, erosione del potere d’acquisto, violazione dei diritti umani. L’assenza o la presenza di tali termini marca la differenza nel vocabolario tra coloro che nell’Unione Europea sono nati e coloro che l’hanno vista nascere, la stessa differenza che passa tra il conoscere attraverso libri di storia e [...]